barth Innenausbau Interni
Storia aziendale
Quando nell'anno 1877 Johann Barth immigrò dalla regione austriaca del Burgenland in Val Gardena, portò con sé solo la sua abilità artigianale e la sua sincera aspirazione per un lavoro pulito e di qualità. Dopo i primi anni di attività in Val Gardena, che già all'epoca era nota oltre i confini del Tirolo per la lavorazione del legno, Johann Barth iniziò a lavorare in proprio a Bressanone. Aprì un laboratorio di falegnameria artistica e scultura per altari.

Proprio in quegli anni di crescita, i lavori di falegnameria artigianale di alta qualità erano molto apprezzati e la richiesta di altari sacri neogotici ed arredamenti per case era molto vasta. L'officina in Via dei Fienili prosperò e ottenne incarichi da vicino e da lontano. Ancora oggi, ci sono in giro una dozzina di altari provenienti da quell’antico laboratorio.

Johann Barth * 14.06.1847 † 24.10.1911

2 | 7